Ricetta dei brownie ripieni agli Oreo: un dolce goloso e semplice da preparare


Ricetta dei brownie ripieni agli Oreo: un dolce goloso e semplice da preparare

I brownie sono squisiti dolci al cioccolato originari della cucina anglosassone, molto amati anche negli Stati Uniti soprattutto per il loro intenso sapore “cioccolatoso”.

Ma come rendere ancora più golosi questi splendidi dolcetti? Semplice, arricchendoli con qualche ripieno di Oreo ed un tocco di marshmallow! Una ricetta originale che farà impazzire non solo gli amanti dei brownie, ma anche coloro che non sanno rinunciare agli Oreo, i biscotti più famosi al mondo.

Quindi, vogliamo spiegarvi tutti i passaggi per cucinare deliziosi brownie ripieni agli Oreo da servire ad amici e parenti, che non potranno non apprezzare un dolce così goloso.

Ingredienti

  • 165 gr di burro
  • 165 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 1 bacca di vaniglia
  • 2 tuorli
  • 3 uova intere
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 16 Oreo (a pezzi)
  • 20 gr di marshmallows
  • 4 Oreo (sbriciolati)
  • 1 pizzico di sale

Create la base per i brownie

Iniziate preriscaldando il forno a 170° ed ungete una teglia da forno delle dimensioni di 22cmx22cm con del burro, in modo da non far attaccare il dolce sul fondo e ai lati. Questi speciali brownie, infatti, tendono a rimanere “incollati” nel recipiente se non si prendono le giuste precauzioni.

Per preparare l’impasto base mettete un pentolino su un fuoco basso e fate sciogliere il burro. Dopo aver grattugiato il cioccolato fondente, aggiungetelo al burro fuso e mescolate. A parte, sbattete le uova e i tuorli montandoli con lo zucchero finchè non otterrete un impasto omogeneo e spumoso (dovrà prendere aria durante il procedimento e per far sì che ciò accada dovrete versare lo zucchero in due tempi diversi mescolando dal basso verso l’alto). Aggiungete anche la vaniglia e, quando il composto sarà pronto, unite il cioccolato fuso con il burro. Fatelo versandolo pian piano sul bordo così da non far smontare il composto. Sempre mescolando dal basso verso l’alto, aggiungete i due cucchiai di cacao amaro, il sale e la farina.

Completate il dolce

Eccoci arrivati al momento più goloso. Adagiate metà del composto per i brownie sulla teglia e, sopra di esso, posizionante in maniera uniforme gli Oreo divisi in pezzi. Dopodiché fate sciogliere la metà dei marshmallow (anche al microonde) e versateli sullo strato di Oreo. Sopra dovrete posizionare i marshmallow non sciolti, sempre facendo uno strato omogeneo, e versare la restante quantità di impasto per i brownie (non importa se il composto non ricopre tutto lo strato precedente). Completate il tutto con gli Oreo sbriciolati.
Adesso potete finalmente inserire nel forno preriscaldato e far cuocere per 45-50 minuti.

Prima di servire, fate raffreddare il dolce e, nel frattempo, staccatelo pian piano dai bordi della teglia con un coltello così da poterlo rimuovere più facilmente quando sarà pronto per essere mangiato.

Buon appetito!